AL VIA IN PIEMONTE LA FASE DUE DI GARANZIA GIOVANI

Parte dal 1° marzo 2016 la fase due di Garanzia Giovani, il programma nazionale che si propone di favorire l’occupazione dei giovani che non studiano e non lavorano, nella fascia d’età compresa tra i 15 e i 29 anni.
Dal suo avvio sperimentale nel maggio del 2014 ad oggi, circa 64 mila ragazzi si sono iscritti al portale piemontese. Di questi circa 28 mila hanno ricevuto servizi coerenti con il programma europeo (formazione, servizio civile, lavoro e tirocinio). 12 mila giovani, in particolare, sono stati avviati a un tirocinio retribuito e circa 1500 sono stati inseriti con un contratto di lavoro.

Scarica il comunicato stampa

loghi-bottom